23.10.2017

»Magnificat« – Papi, monaci e imperatori sull’assunzione di Maria nel periodo dell’Iconoclasmo Bizantino

Vortrag von Francesca Dell'Acqua

L’immagine testuale di Maria assunta in cielo e celebrata con l’inno del Magnificat, concepita in omelie per feste mariane da autori iconofili orientali nella prima metà dell’VIII secolo, fu accolta poco dopo in Occidente dal monaco Ambrogio Autperto († 784). Nei primi decenni del IX secolo fu tradotta in una innovativa immagine visiva nel programma pittorico di un oratorio funerario nel suo stesso monastero. E’ possibile che la politica iconofila papale abbia favorito ciò? In Oriente immagini comparabili si rintracciano in salteri bizantini miniati risalenti a non prima della seconda metà del IX-primi del X secolo, mentre la prima versione monumentale rimasta è il mosaico sull’arco orientale della Hagia Sophia (1341–91).
Questa conferenza proporrà riflessioni sulle modalità di circolazione tra Oriente e Occidente di concetti teologici di attualità nel periodo dell’Iconoclasmo bizantino, e quindi offrirà una chiave di lettura della formazione dell’immagine visiva dell’Assunta come prodotto della controversia sulle immagini sacre.

Veranstaltungsort /Address/Indirizzo

Villino Stroganoff
Via Gregoriana 22
00187 Rom

Kontakt
Anna Paulinyi
+39 0669 993-227
paulinyi(at)biblhertz.it

Veranstaltungsdetails

Montag, 23. Oktober 2017
18.00 Uhr

Francesca Dell’Acqua

... dottoratasi alla Scuola Normale Superiore di Pisa, è stata Assistente Scientifica presso il Kunsthistorisches Institut/Max-Planck-Institut di Firenze, per poi diventare docente in Storia dell’Arte Medievale all’Università di Salerno. Negli ultimi due anni è stata impegnata presso il Centre for Byzantine, Ottoman, and Modern Greek Studies, University of Birmingham, con il progetto »Iconophilia« finanziato da una borsa Marie Sklodowska Curie della Commissione Europea.