Giorgia Gastaldon, Ph.D.

Postdoktorandin
Abteilung Weddigen

gastaldon(at)biblhertz.it+39 0669 993-551

Giorgia Gastaldon è attualmente borsista post-doc presso la Bibliotheca Hertziana – Max-Plank-Institut für Kunstgeschichte all’interno dell’iniziativa di ricerca Rome Contemporary con un progetto incentrato sul proto-femminismo nelle arti a Roma.
Nel 2014 ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia dell’Arte presso l’Università degli Studi di Udine con una tesi dal titolo La pittura di Mario Schifano 1958-1964. Nello stesso ateneo aveva in precedenza studiato Conservazione dei Beni Artistici e Architettonici alla laurea triennale (2007) e Storia dell’Arte alla magistrale (2010).
Tra il 2017 e il 2018 è stata borsista post-doc presso la Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti (Lucca) dove ha sviluppato il progetto Carlo Ludovico Ragghianti e il Museo Internazionale d’Arte Contemporanea di Firenze: storia di una visione per una città. Nel biennio 2014-2016 è stata assegnista di ricerca nell’ambito del progetto ministeriale FIRB Diffondere la cultura visiva: l'arte contemporanea tra riviste, archivi e illustrazioni.
In parallelo, da diversi anni, porta avanti anche un’attività di curatrice di mostre d’arte contemporanea ed è la responsabile scientifica della rassegna Palinsesti (San Vito al Tagliamento, PN).
Ha all’attivo diverse pubblicazioni incentrate, in particolar modo, sui temi della ricezione della pittura statunitense in Italia negli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento, sul ruolo delle riviste nell’aggiornamento degli artisti italiani e sul panorama culturale della Roma del secondo dopoguerra.

Temi di ricerca

- esoeditoria e riviste d’avanguardia
- ricezione dell’arte americana a Roma
- arte femminista e proto-femminista in Italia
- museologia e fenomeni di creazione di nuovi musei in Italia

Publications

«Emilio Vedova e Carlo Ludovico Ragghianti, tra arte e impegno civile», in Solo. Emilio Vedova, catalogo della mostra (Museo Novecento, Firenze 2018), a cura di L. P. Nicoletti, pp. 48-61.
«Uno sguardo oltreoceano: assenze, presenze e fraintendimenti nella ricezione dell'arte americana a Roma (1958-1963)», Palinsesti Contemporary Italian Art On-line Journal, 6 (2017).
«Fonti di arte americana a Roma, 1958-1961», Annali della Scuola Normale Superiore. Classe di Lettere e Filosofia, serie 5, 8/2 (2016), pp. 547-566, 874-876.
«Italian Pop Art between Modernity and the Myth of History», in Italian Pop, catalogo della mostra (Tornabuoni Art London, Londra 2016).
«Ileana Sonnabend e Mario Schifano: un epistolario, 1962-1963», Storia dell'arte, 140 (2015), pp. 148-176.
«Materiali e tecniche: appunti per una storia del quadro che si fa oggetto», Senzacornice, 13 (2015), pp. 1-6.
«Emilio Villa e l'esperienza di “Appia Antica”», Studi di Memofonte, XIII (2014), pp. 245-261.
«Rotella, Schifano, Angeli», in Da Giorgio Franchetti a Giorgio Franchetti. Collezionisti alla Ca' d'Oro, catalogo della mostra (Ca' d'Oro, Venezia 2013), a cura di C. Cremonini, F. Fergonzi, pp. 110-119.

zurück