Attività didattica e borse di studio

Uno degli scopi principali della Bibliotheca Hertziana è il sostegno e la formazione degli studiosi attraverso borse di studio destinate a dottorandi e post doc, finalizzate a ricerche presso l'istituto e assegnate attraverso bandi pubblici. Per la formazione dei giovani studiosi esistono possibilità di lavoro presso la fototeca, progetti di studio della Hertziana e posti di lavoro come assistente di ricerca. Ogni anno, vengono invitati due professori ospiti che ricevono assegni di ricerca, la Rudolf-Wittkower-Gastprofessur e la Richard-Krautheimer-Gastprofessur. Vengono inoltre messe a disposizione di studiosi in servizio presso istituzioni museali borse di studio per soggiorni più brevi. Una volta all'anno, l'istituto organizza lo Studienkurs, un'escursione in lingua tedesca di più giorni per dottorandi e giovani post dottorandi, per discutere intorno a vari temi dell'arte italiana in situ. Oltre allo Studienkurs, la Hertziana organizza annualmente un Archivkurs, un corso che introduce giovani studiosi all'uso scientifico dei più importanti archivi e biblioteche romani. Inoltre, l'Istituto promuove regolarmente colloqui, conferenze e giornate di studio che, insieme allo Studienkurs e all'Archivkurs, offrono ai giovani colleghi della Hertziana l'opportunità di scambio scientifico con membri dell'istituto e ospiti. I bandi di concorso per giovani studiosi sono pubblicati sul sito internet della Bibliotheca Hertziana, Max-Planck-Institut für Kunstgeschichte Roma, su giornali specializzati e anche su mailinglist specifiche e portali internet (come H-ArtHist / Kunstchronik / Verband Deutscher Kunsthistoriker).